Un problema delicato è il restauro o la ricostruzione dei denti mancanti o gravemente compromessi mediante manufatti protesici costruiti nei laboratori odontotecnici su prescrizione dell’odontoiatra.

La protesi si divide in due grosse categorie.

La protesi mobile riguarda ogni tipo di apparecchio rimovibile dagli scheletrati (protesi mobili con una struttura in metallo che permette un perfetto inserimento sui denti residui ed una dimensione ridotta) alla protesi totale( la cosiddetta dentiera), comprende anche le protesi mobili parziali che vengono utilizzate per  la sostituzione immediata di denti estratti fino alla completa guarigione dei tessuti.

 

La protesi fissa comprende quei restauri che vengono cementati sui denti preparati a moncone dal dentista o su impianti osteointegrati (vedi sezione dedicata all’implantologia).